Yoga in azienda

Con un’ora al giorno puoi cambiare
la tua vita e quella degli altri.

Questa iniziativa rientra in una moderna visione del welfare aziendale.

L’obiettivo dello Yoga è quello di dare sostegno all'Azienda nella valorizzazione degli aspetti riguardanti il benessere psico-fisico dei dipendenti.

Giornate di lavoro prolungate in ambienti chiusi, svolgendo mansioni ripetitive e stressanti possono causare danni al benessere psico-fisico dell’individuo. 

Spesso poi, i ritmi della città e la mancanza di tempo impediscono di svolgere attività ricreative che, giovando alla salute e al benessere dell’individuo, ne esaltano le potenzialità personali e professionali. 

Le statistiche dicono che tre persone su dieci ormai soffrono di una serie di malattie riconducibili a un’alterazione degli equilibri psicosomatici: depressione, ansia, mal di schiena, insonnia, cefalea e simili. Studi recenti confermano che gli effetti negativi della tensione permanente sul sistema nervoso sono responsabili per il 50/60% dell’assenteismo sul lavoro, oltre che di uno scarso rendimento a discapito dell’azienda stessa.

Lo yoga mira a un miglioramento della qualità della vita delle persone, sia nella vita privata che nell’ambiente lavorativo.

Proponiamo l'attività fisica dello yoga come metodo per il benessere integrato corpo-mente, fornendo al contempo informazioni su abitudini alimentari e di vita più sane.

Vantaggi per l'azienda

  • L’azienda si pone in una posizione di forza, in quanto dimostra un oggettivo interesse per il proprio personale proponendo percorsi formativi semplici e alla portata di tutti.
  • Avere dipendenti con un migliore stato di salute e migliori capacità di concentrazione gioca anche a favore dell’azienda che godrà dei benefici che ne derivano.
  • Avere dipendenti più concentrati permetti di raggiungere gli obiettivi professionali in modo più proficuo e breve.
  • La pratica dello yoga necessita esclusivamente di uno spazio dedicato e non richiede importanti investimenti. I costi fissi sono pertanto irrisori.
  • La soddisfazione dei dipendenti che aderiscono con entusiasmo al progetto fidelizza ulteriormente gli stessi al posto di lavoro.
  • Ulteriori momenti comuni tra i dipendenti che potranno migliorare ulteriormente rapporti interpersonali

Vantaggi per i dipendenti

  • Miglioramento delle capacità psicofisiche con maggior soddisfazione in ambito personale e professionale.
  • Riscontro oggettivo del valore aggiunto offerto dall’azienda.
  • Aumento della propria gratificazione personale e professionale
  • Possibilità di utilizzare in modo produttivo il proprio tempo libero.
  • Aumento oggettivo del “tempo libero” in quanto lo spazio interno dedicato non necessita di spostamenti.
  •  

Come strutturare i corsi?

Corsi collettivi o individuali.
Le pratiche si svolgono in uno spazio idoneo in azienda che per i corsi collettivi (da 10 a 20 persone) può essere una piccola sala utilizzata ad hoc e per quelli individuali lo stesso ufficio.
Orari, tempi e frequenza si possono concordare insieme. I momenti ideali sono:

Iniziamo con lo yoga
Pre-lavoro (es. 7.30-8.30): metti lo yoga come prima attività del mattino e goditi i benefici su tutta la giornata. Una pratica di risveglio progressivo ed energizzante che dispone corpo e mente nelle condizioni migliori per affrontare qualsiasi compito.

Yoga in pausa pranzo
Pausa-pranzo (es. 12.45-13.45): uno stacco per riequilibrare il nostro sistema mente-corpo, riappropriarci del nostro corpo per allinearlo, allungare la schiena e la muscolatura. Una pratica per ritrovare noi stessi e il benessere per proseguire la giornata con rinnovata voglia ed energia.

Yoga dopo il lavoro
Dopo-lavoro (es. 17.30-18.30): una pratica concentrata sulla nostra interiorità per liberarci delle tensioni fisiche e mentali accumulate durante la giornata di lavoro. Rilassamento, movimento e concentrazione per ritrovare la nostra dimensione individuale e godere pienamente della nostra vita, relazioni, passioni e del nostro tempo, finalmente, libero.
 

Avere impiegati sani ed appagati aumenta la produttività e riduce i costi delle aziende, accrescendo le motivazioni e la soddisfazione del personale.

Un grammo di pratica é meglio di tonellate di teoria.

Capovolgi il tuo punto di vista.

Respira...

Ritrova te stesso.

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.

Yoga in azienda

Con un’ora al giorno puoi cambiare
la tua vita e quella degli altri.

Questa iniziativa rientra in una moderna visione del welfare aziendale.

L’obiettivo dello Yoga è quello di dare sostegno all'Azienda nella valorizzazione degli aspetti riguardanti il benessere psico-fisico dei dipendenti.

Giornate di lavoro prolungate in ambienti chiusi, svolgendo mansioni ripetitive e stressanti possono causare danni al benessere psico-fisico dell’individuo. 

Spesso poi, i ritmi della città e la mancanza di tempo impediscono di svolgere attività ricreative che, giovando alla salute e al benessere dell’individuo, ne esaltano le potenzialità personali e professionali. 

Le statistiche dicono che tre persone su dieci ormai soffrono di una serie di malattie riconducibili a un’alterazione degli equilibri psicosomatici: depressione, ansia, mal di schiena, insonnia, cefalea e simili. Studi recenti confermano che gli effetti negativi della tensione permanente sul sistema nervoso sono responsabili per il 50/60% dell’assenteismo sul lavoro, oltre che di uno scarso rendimento a discapito dell’azienda stessa.

Lo yoga mira a un miglioramento della qualità della vita delle persone, sia nella vita privata che nell’ambiente lavorativo.

Proponiamo l'attività fisica dello yoga come metodo per il benessere integrato corpo-mente, fornendo al contempo informazioni su abitudini alimentari e di vita più sane.

Vantaggi per l'azienda

  • L’azienda si pone in una posizione di forza, in quanto dimostra un oggettivo interesse per il proprio personale proponendo percorsi formativi semplici e alla portata di tutti.
  • Avere dipendenti con un migliore stato di salute e migliori capacità di concentrazione gioca anche a favore dell’azienda che godrà dei benefici che ne derivano.
  • Avere dipendenti più concentrati permetti di raggiungere gli obiettivi professionali in modo più proficuo e breve.
  • La pratica dello yoga necessita esclusivamente di uno spazio dedicato e non richiede importanti investimenti. I costi fissi sono pertanto irrisori.
  • La soddisfazione dei dipendenti che aderiscono con entusiasmo al progetto fidelizza ulteriormente gli stessi al posto di lavoro.
  • Ulteriori momenti comuni tra i dipendenti che potranno migliorare ulteriormente rapporti interpersonali

Vantaggi per i dipendenti

  • Miglioramento delle capacità psicofisiche con maggior soddisfazione in ambito personale e professionale.
  • Riscontro oggettivo del valore aggiunto offerto dall’azienda.
  • Aumento della propria gratificazione personale e professionale
  • Possibilità di utilizzare in modo produttivo il proprio tempo libero.
  • Aumento oggettivo del “tempo libero” in quanto lo spazio interno dedicato non necessita di spostamenti.
  •  

Come strutturare i corsi?

Corsi collettivi o individuali.
Le pratiche si svolgono in uno spazio idoneo in azienda che per i corsi collettivi (da 10 a 20 persone) può essere una piccola sala utilizzata ad hoc e per quelli individuali lo stesso ufficio.
Orari, tempi e frequenza si possono concordare insieme. I momenti ideali sono:

Iniziamo con lo yoga
Pre-lavoro (es. 7.30-8.30): metti lo yoga come prima attività del mattino e goditi i benefici su tutta la giornata. Una pratica di risveglio progressivo ed energizzante che dispone corpo e mente nelle condizioni migliori per affrontare qualsiasi compito.

Yoga in pausa pranzo
Pausa-pranzo (es. 12.45-13.45): uno stacco per riequilibrare il nostro sistema mente-corpo, riappropriarci del nostro corpo per allinearlo, allungare la schiena e la muscolatura. Una pratica per ritrovare noi stessi e il benessere per proseguire la giornata con rinnovata voglia ed energia.

Yoga dopo il lavoro
Dopo-lavoro (es. 17.30-18.30): una pratica concentrata sulla nostra interiorità per liberarci delle tensioni fisiche e mentali accumulate durante la giornata di lavoro. Rilassamento, movimento e concentrazione per ritrovare la nostra dimensione individuale e godere pienamente della nostra vita, relazioni, passioni e del nostro tempo, finalmente, libero.
 

Avere impiegati sani ed appagati aumenta la produttività e riduce i costi delle aziende, accrescendo le motivazioni e la soddisfazione del personale.